Kyrie Irving non dovrebbe rientrare ai Brooklyn Nets questa settimana

La star dei Brooklyn Nets Kyrie Irving dovrebbe perdere la prossima settimana secondo i giornalisti dell’ESPN Malika Andrews e Adrian Wojnarowski. Irving ha saltato le ultime due partite per motivi personali.

Tuttavia, ora potrebbe esserci qualcos’altro collegato alla sua assenza. Secondo quanto riferito, l’NBA sta rivedendo un recente video che è rovo sui social media che ritrae Irving che partecipa a una festa di famiglia senza copertura facciale.

Se l’NBA ritiene che il video sia recente, Irving potrebbe essere soggetto a una violazione dei protocolli COVID-19 della lega. Le linee guida per la salute e la sicurezza della Lega affermano che nessun giocatore è autorizzato a partecipare a riunioni sociali di oltre 15 persone.

Irving potrebbe ora perdere le partite contro Denver Nuggets, New York Knicks e Orlando Magic questa settimana. C’è un precedente se Irving viene trovato in violazione dei protocolli NBA COVID-19. Recentemente, la NBA ha multato la star degli Houston Rockets James Harden $ 50,000 per aver partecipato a una festa del club a dicembre.

Harden dovette anche mettere in quarantena quattro giorni prima di potersi ricongiungere ai Rockets. Tuttavia, Harden non ha dovuto perdere una partita. ESPN ha anche riferito che se un giocatore è costretto a perdere una partita, perderebbe una parte del suo stipendio.

L’allenatore dei Nets Steve Nash non ha avuto aggiornamenti su quando Irving tornerà. Ha detto che totrà alle riserve giocare ruoli cruciali fino a quando Irving non tornerà con la squadra.